Al termine dell’ultimo disastroso match della nostra Nazionale al Sei Nazioni il Presidente Alfredo Gavazzi ha rilasciato una lunga intervista dove ha sostanzialmente detto, il mattacchione, che tutto va bene, che è palese la crescita della nostra Nazionale, che abbiamo messo in difficoltà tutti  i nostri competitors, che il percorso federale va che è una meraviglia o giù di lì, insomma siamo bravi e forti e via così.

In molti hanno strabuzzato gli occhi a leggere tutto quel “fuoridallarealtà” e da queste parti, ritenendo impossibile così tanto scempio di intelligenza, si è abbracciata la corrente di pensiero che quelle domande non siano mai esistite, quella intervista non c’è mai stata: è tutta una montatura per screditare il Presidente Federale, in verità lui non era neanche allo stadio che quel giorno il Calvisano si allenava solo di pomeriggio.

Siccome il Presidente non ha mai detto quelle cose allora da queste parti a si è provato ad immaginare altre domande e soprattutto immaginare quali altre risposte avremmo mai sentito dal Presidente Federale.. Eccole.

Prima forse-domanda: CALO SPETTATORI Secondo i dati ufficiali gli spettatori sono calati ancora e sono stati in tre partite circa 137.000 invece dei 150.000 previsti (che erano già pochi rispetto al passato)…

Forse-Risposta Non mi risulta che siano calati erano solo meno delle altre volte, comunque conta la qualità. I gallesi sono rimasti contenti dei bucatini all’amatriciana ed i francesi hanno messo un sacco di soldini nella Fontana di Trevi.  Inoltre è venuto allo stadio anche mio cugino che non me lo aspettavo davvero che non gli avevo neanche dato il biglietto gratis ed erano tre anni che non lo vedevo”.

Seconda forse-domanda: HA VINTO LA NAZIONALE PIU’ BISTRATTATA La Nazionale femminile ha di fatto vinto il suo Sei Nazioni arrivando al secondo posto dietro le inglesi.

Forse-Risposta:“Non mi risulta e comunque quando me lo hanno detto sono rimasto molto contento perchè gli ultimi sei test match extra-Sei Nazioni che nell’ultimo anno abbiamo organizzato per preparare le ragazze mi avevano preoccupato. Il prossimo raduno mensile della Nazionale femminile torno a salutarle. Ho comunque pensato di dare un impulso al loro campionato aumentando le retrocessioni in Serie B ed aumentando il premio gara. Di Giandomenico? E’ un amico di mio cugino? Vi ho già detto che è venuto all’Olimpico a vedere una partita? Erano tre anni che non lo vedevo. Mi ha fatto molto piacere”.

Terza forse-domanda: QUEST’ANNO CI SONO I MONDIALI Dopo questo Sei Nazioni preoccupante la Nazionale deve andare ai Mondiali in Giappone e …

Forse-Risposta Non mi risulta e comunque anche se fosse vero dov’è questo Giappone, prima o dopo Lumezzane? In tutti i casi se è oltre i 50 Km devono fare la nota spese in doppia copia, devono anche dirmi in quanti ci vanno in questo posto che c’ho un problema con le pezze giustificative che quelli del CONI mi rompono le scatole per il Bilancio e lo usano per rifilarmi lo Stadio Flaminio, neanche fosse a Calvisano. E’ un grosso problema. Quasi quasi ne parlo con mio cugino perchè se è riuscito ad entrare all’Olimpico senza biglietto gratis deve essere uno sveglio“.

Avete capito perchè quella intervista non è mai esistita? Avrebbe dovuto rispondere così anche a queste domande!

Ovviamente è tutta una burla, perchè il rugby porta sorrisi a volontà ed il Presidente se l’è voluta: lui prende in giro noi e noi…. .

Forza rugby.