Da queste parti pulsa la grande passione per il rugby, quello italiano e quello degli “altri, quello del Nord e quello del Sud, quello del vertice e quello di base. Poi viene il buon vino, quello di Toscana o il pugliese, quello rosso e quello bianco, la disputa sulle bollicine dello Charmat e del Champenoise. Di tutto questo però cosa rimane se non si ha accanto un buon libro!?

Nasce così l’idea, per nulla originale, di lasciare a chi passa da queste parti delle idee per la lettura, libri che appartengono alla biblioteca dell’autore del Blog, cose anche personalissime che è venuta voglia di condividere con voi, anche per conoscersi meglio. Dimmi cosa leggi e ti dirò chi sei? Può darsi sia anche così.

Black & Book è però prima di tutto un invito alla lettura, una esortazione ad immergervi, fra una partita di rugby e l’altra, nel magico mondo dei libri.

Questa piccolissima biblioteca chiamata “Black & Book” è divisa per autore ma solo perchè era più facile farla così, per evitare la dispersione. Questa piccolissima biblioteca è solo una proposta, un suggerimento, senza alcuna ambizione “critica” o di chissà di quale scoperta letteraria ed il posto dei commenti, che vorrete eventualmente lasciare, sarà un vostro aiuto e contributo per chi si vorrà cimentare con “Black & Book”.

Il resto ce lo spiega un autorevolissimo autore qui sopra che si chiama…. ops…. Petrarca !!!

Un saluto a tutti

Stefano Franceschi

NEXT ARTICLE

Aarto PAASILINNA