Feb 15, 2018
FIR INGIUSTAMENTE CONTRO UNA PARTE DI SE STESSA. MA FA CILECCA.
Alla fine dovranno consegnargli il Bilancio Consuntivo economico 2017 con tutte le carte annesse e connesse che la sua competenza divoratrice riuscirà ad ingurgitare, perchè la battaglia della... Continua a leggere…
Feb 13, 2018
UN TOP XV DI ECCELLENZA, UNA SELEZIONE CHE PUO’ FAR PAURA. ECCOLA QUI !
Una Nazionale del Campionato di Eccellenza, una cosa fatta guardando chi in campo in questo primo scorcio del campionato è stato al top del suo ruolo, una cosa... Continua a leggere…

IN

EVIDENZA

FIR E 2017: UN ANNO BUTTATO VIA
Oleh
Un anno buttato via ed il rugby italiano che ha fatto due passi indietro. Eppure, all’inizio di quest’anno le premesse
RWC2023: WORLD RUGBY INSODDISFATTA “HANNO VINTO I SOLDI”. DI CHI E’ IL RUGBY?
Oleh
Acque agitate in casa World Rugby, la massima istituzione mondiale del nostro sport, dopo che lo scorso novembre uno votazione

REGOLE ED

ARBITRI

SI PUO’ ESSERE PREOCCUPATI PER UN PROSSIMO ARBITRAGGIO?
Oleh
Oggi partiamo da questo breve testo “L’arbitrare è un’arte e non una scienza, tanto meno il lavoro di un legale.
L’ AIR SULLA CONCUSSION: PER IL RUGBY CI VUOLE UNA CULTURA DELLA SALUTE
Oleh
“Torniamo sul tema della “concussion” con un intervento di AIR (Associazione italiana rugbisti) e del suo Presidente Stefano Di Salvatore.

EMISFERO

SUD

IL RUGBY AMERICANO FRA MLR E SUDAFRICANI IN GITA
Oleh
La notizia che Bulls e Stormers, due delle cinque franchigie sudafricane di SuperRugby, giocheranno una partita di pre-season sotto il sole
SUDAFRICA IN PANNE: E’ SOLO UNA MICIDIALE RIPARTENZA ?
Oleh
La storia non è cominciata con la sconfitta contro l’Italia del 2016 ma ben prima, sta di fatto che il

EVERGREEN

RUGBY ED ANTI-DOPING: UNO SPORT CRESCE ANCHE COSI’
Oleh
Da queste parti ci si sta occupando di “concussion”, del fenomeno delle commozioni cerebrali nel nostro sport, un tema durissimo
AUGURI A TUTTI I DUE RUGBY UNION: LE DIFFERENZE SONO PATRIMONIO
Oleh
Lo scorso anno (a proposito, auguri a tutti) da queste parti si è voluto sempre più spesso rimarcare l’esistenza di
0 5 mins
Stefano Franceschi "Il Nero Il Rugby"

Oggi partiamo da questo breve testo “L’arbitrare è un’arte e non una scienza, tanto meno il lavoro di un legale. Il compito dell’arbitro è quello di dirigere il gioco e non quello di andare alla ricerca delle infrazioni per infliggere le punizioni regolamentari come un addetto all’ordine. Lo scopo principale del gioco del Rugby è il divertimento dei giocatori, possibilmente quello degli spettatori ed infine, così infine dovrebbe essere, anche quello dello stesso arbitro

Questo piccolo stralcio di testo è estratto da quel libricino edito dalla FIR – Commissione Tecnica Federale nel 1976, un pezzo di storia del nostro sport ma soprattutto un piccolo tomo che ogni tanto da queste parti ci si diverte a sfogliare per trovare qualche risposta vera, come lo sono quasi tutte quelle che, venendo da lontano, ne hanno fatta di strada.

Insomma arbitrare è un’arte per tanti motivi ma prima di tutto perchè non è una scienza esatta. Ecco, ci si potrebbe anche fermare qui e tutto ha già un senso, tanta perfezione richiesta oggi invece non ce l’ha. Non ce l’avrebbe ad esempio, qui “apriti cielo”, il TMO che tanto insistentemente si cerca sui campi delle partite “che contano” e ha molto senso invece la comunicazione con tanto di scuse che la Federazione del Galles ha ricevuto da World Rugby per la meta erroneamente non assegnata nell’ultimo match del Sei Nazioni.

Arbitrare non solo non è una scienza esatta ma non è nemmeno un…

Feb 12, 2018
L’ITALRUGBY CHE NON C’E’ : LA “PROFONDITA'” SENZA COMPETITIVITA’
Come un marito fedifrago, così è il rugby federale italiano, avete presente la strategia cosa prevede in  quei casi: negare, negare, tutto anche davanti all’evidenza. Ecco allora che certi tripudi... Continua a leggere…
Feb 7, 2018
IL SEI NAZIONI E’ UNA DIMENSIONE MAGICA, NON E’ LA COPPA EUROPA
Il Sei Nazioni è iniziato, ha preso il cuore e la fantasia di tutti, già sono nati i primi flash che faranno la storia come le 40 fasi... Continua a leggere…
Feb 6, 2018
SEI NAZIONI: BEATA GIOVENTU?
I pezzi di commento alla prima italiana di questo Sei Nazioni 2018 per moltissimi erano già scritti prima del match, il tam tam mediatico lo aveva detto: comunque... Continua a leggere…
Feb 5, 2018
CHI FERMA PIU’ IL CALVISANO VELOCITA’ E POTENZA?
I curiosoni che volevano sapere fino a che punto le Fiamme Oro, che avevano fermato Rovigo, fossero in grado di ripetersi con il Calvisano hanno trovato invece altra... Continua a leggere…
Feb 2, 2018
VIENI AVANTI SEI NAZIONI !
Avanti allora a questo Sei Nazioni al quale la penuria di soldi ha cambiato il nome dello sponsor (NatWest) ma non la fonte del denaro che rimane RBS... Continua a leggere…
Feb 1, 2018
RUGBY ED OPPORTUNITA’: LA STORIA DI ANDREA
Fra i ragazzi che magari, anche nel rugby, hanno qualche grillo di troppo per la testa, per non parlare dei genitori, ce ne sono invece tantissimi ai quali... Continua a leggere…
Gen 31, 2018
LEGA DEI CLUB: NON SARA’ UN’AVVENTURA
Se tutti eravamo convinti che il percorso destinato al coordinamento dei Club di Eccellenza fosse quello di regalarci un Campionato di “Eccellenza” bello e competitivo è utile ci... Continua a leggere…
Gen 30, 2018
“SPORT DI COMBATTIMENTO” OPPURE NOIOSO? ELVIS LUCCHESE CI RACCONTA IL SUO LIBRO
Grazie alla Hoggar Edizioni, al contributo della Regione del Veneto, del Comitato Regionale Veneto FIR, dei Dogi e grazie alla disponibilità data ad Elvis Lucchese del meraviglioso archivio... Continua a leggere…
Gen 29, 2018
ECCELLENZA: LA POLIZIA NEOZELANDESE BLOCCA ROVIGO
Forse la partita più dirompente è stata quella che si è giocata a Firenze, alla fine gli uomini di Presutti non ce l’hanno fatta... Continua a leggere…
Gen 26, 2018
ARBITRI & SILENZIO
Il silenzio non è sempre d’oro ma lasciamo sonnecchiare altrove, almeno per oggi, le citazioni auree, e cimentiamoci in un fatterello di rugby. Per l’occasione, ma soprattutto per... Continua a leggere…
Gen 24, 2018
L’ AIR SULLA CONCUSSION: PER IL RUGBY CI VUOLE UNA CULTURA DELLA SALUTE
“Torniamo sul tema della “concussion” con un intervento di AIR (Associazione italiana rugbisti) e del suo Presidente Stefano Di Salvatore. Ecco quindi la posizione di AIR sulla concussion... Continua a leggere…
Gen 23, 2018
“LO SPORT SI FA PER VINCERE” DICE GAVAZZI SOTTO LA PRESSIONE DEL CONI
“Lo sport si fa per vincere, partecipare tanto per partecipare non mi è mai piaciuto. Vincere è lo scopo di tutte le nazioni, e lo è anche per... Continua a leggere…
Gen 22, 2018
ANCHE I TEDESCHI CI PASSANO DAVANTI. I NOSTRI CLUB NON POSSONO PIU’ ASPETTARE
Heidelberger RK 23, si chiama così lo spauracchio del nostro Calvisano, sono tedeschi, ingaggiano stranieri di seconda o terza fascia, il loro club è stato fondato nel 1872... Continua a leggere…








UP &

BLOGGING

ARCHIVIO

Archivi

Categorie